Viaggiatori hi-tech: arriva Google trips

Google trips: la nuova frontiera del viaggio

 

Google si prepara a stravolgere anche le abitudini dei viaggiatori.
Come? E’ Google trips,  la nuova tecnologia che servirà ad organizzare, gestire e pianificare tutte le fasi del viaggio.

Non è un’app per amanti delle sorprese e dell’avventura, questo è certo. Sarà però in grado di ottimizzare e pianificare al meglio anche le soste più brevi di chi viaggia, in giro per il mondo.
Da alcuni mesi in fase di prova, Google trips raccoglie in un’unica app tutto quello che si ha bisogno di gestire, in previsione del viaggio, durante e alla fine.

Anche in previsione, esatto.
Perchè questa app consentirà di gestire al meglio tutte le fasi, a partire dalla prenotazione dell’hotel.

Come funziona? Andiamo con ordine.

Il primo passo di un viaggio è la prenotazione dell’albergo: Google trips, collegandosi alla casella di posta Gmail, raggrupperà le prenotazioni attuali, passate e future, in unico spazio, dandoti la possibilità di controllarle, confrontarle e gestirle nel miglior modo possibile.

 

La seconda fase è la pianificazione: il “Day-plans” è la sezione dedicata che fornisce consigli utili sugli itinerari possibili nella città in cui ci troviamo.
Alla sezione “Cose da fare”,sarà possibile trovare gli itinerari e i luoghi d’interesse divisi per aree tematiche, salvarli tra i preferiti, e decidere quando e come visitarli.

La terza ed ultima fase del viaggio: le recensioni. L’ultima frontiera della app è la possibilità di aggiungere luoghi di interesse, recensirli condividendo la propria esperienza con gli altri utenti, e postare fotografie.

Importantissima per gli amanti del buon cibo, la sezione Food and Drink. Tanti preziosi consigli su dove gustare la cucina tipica, minimal, vegana, vegetariana… qualunque cosa si voglia sperimentare nella zona!
Anche qui tutto, è sempre più condizionato dalle recensioni degli utenti.
Il vecchio passaparola, oramai, “passa” per Google.

I fan nostalgici del viaggio avventuroso, alla scoperta casuale dello scorcio migliore da raccontare, dovranno arrendersi.
Scoprire le nuove frontiere del viaggio sarà sempre più facile e comodo, con Google trips: una vera e propria guida turistica al nostro fianco.