Customer satisfaction: scopri se i tuoi ospiti sono soddisfatti con Spotty wi-fi

Come un’indagine sulla qualità percepita dei tuoi servizi può migliorare la customer satisfaction

Quando si parla di customer satisfaction, come è possibile fare un’indagine della soddisfazione del cliente e tirare le somme in modo concreto e dati alla mano? La risposta è più semplice di quanto si creda: con le statistiche di Spotty!

 

La sezione dedicata alle statistiche offre una serie completa di dati su cui puoi concentrarti per capire come sta andando il tuo business e come migliorare la qualità percepita nei vari settori della tua ospitalità. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta:

La percentuale di compilazione dei questionari di gradimento

I grafici ti mostrano subito quanti ospiti hanno compilato il questionario di gradimento, nell’intervallo di tempo che desideri analizzare. Da qui puoi capire se la tua comunicazione con l’ospite è efficace o se necessita di qualche aggiustamento.

L’andamento della soddisfazione

Verifica se e come è cambiata la soddisfazione dell’ospite nel tempo, sia relativamente alla prima impressione dell’hotel, sia dopo la partenza. Il feedback dei tuoi ospiti è un tesoro inestimabile di input da cui puoi ottenere un miglioramento continuo, se analizzi i dati e ne ricavi delle soluzioni

La soddisfazione suddivisa per aree

Ricordi quando parlavamo di quanto fosse importante studiare le domande dei questionari di soddisfazione? Chiedi al tuo ospite un feedback su tutte le fasi del suo soggiorno e sui servizi che proponi; assegna ad ogni domanda un’area di competenza e consulta le statistiche: potrai capire insieme al tuo staff cosa non è andato per il verso giusto in quella particolare settimana o mese, i punti di forza della tua struttura e quelli che invece andrebbero migliorati.

La soddisfazione suddivisa per domande

Studia la percezione del tuo ospite su ogni punto che ti interessa approfondire; complimentati con lo staff per i vostri successi e cerca insieme ai collaboratori una soluzione per i vostri punti più deboli.

 

Una volta elaborati tutti i dati, è il momento di fare il punto della situazione e di studiare la prossima mossa: che si tratti di focalizzare maggiormente l’attenzione su un servizio o valorizzare alcuni dettagli, o una strategia di comunicazione più efficace, hai a disposizione tutto il feedback necessario e proprio dalle persone che più contano: i tuoi ospiti.