L’ascesa dei select service hotels nell’offerta turistica

I select service hotels come nuovo trend del turismo

Nati come opzione economica e a metà fra l’hotel full service e gli alberghi di fascia più bassa, i select service hotel stanno vivendo una fortissima ascesa negli ultimi anni.
Un trend che sta arrivando anche in Italia, grazie alla crescente richiesta di servizi sempre più personalizzati e diversificati.
Questa tipologia di strutture si sviluppa nel mercato statunitense come alternativa economica di soggiorno. Tipicamente si trovano in prossimità di autostrade o in aree suburbane, più raramente in centro città.
Nascono come brand specializzati di grandi catene come Hilton, Holiday Inn e Marriot. Con un marchio autorevole alle spalle e strutture standardizzate, si sono rapidamente affermati nel mercato turistico oltreoceano.

Non solo hotel economici

I select service hotel propongono un range selezionato di servizi, più limitato rispetto ai tradizionali full service hotels. Un potenziale limite che si è invece rivelato un’opportunità imperdibile per specializzarsi in una determinata nicchia di mercato e attirare così un segmento più omogeneo e riconoscibile di viaggiatori.

select service hotels

Servizi differenziati e personalizzati

I select service hotel permettono al viaggiatore di costruirsi il soggiorno sulla base delle proprie esigenze. A metà tra una guest experience “all inclusive” e un soggiorno basic, questa tipologia di strutture garantisce la possibilità individuale di scegliere servizi differenziati di proprio interesse, acquistandoli anche direttamente una volta arrivati in hotel.

Il mercato italiano

Se all’estero la situazione vede i select service hotel collocarsi in una fascia intermedia del mercato, tipicamente con strutture a 3 stelle, in Italia ci troviamo in una realtà più disomogenea con strutture anche a 4 stelle che potrebbero rientrare in questa fascia di mercato.
Una situazione ancora poco sviluppata che apre scorci interessanti per tutti gli hotel che desiderano accaparrarsi una fetta nuova di mercato. La parola d’ordine in questo caso è specializzazione. Concentrarsi su una nicchia o segmento di viaggiatori e proporre servizi diversificati che possano risultare interessanti per quella particolare categoria di ospite.

I servizi dovranno poi essere di qualità e caratterizzati da uno stile che renda riconoscibile il proprio brand. Che sia il ristorante bimbi, la spa super accessoriata o servizi specifici per il segmento business, tutti i servizi offerti dovranno mirare ad un target specifico.
Come sempre, ascoltare i propri ospiti è fondamentale. Saranno proprio i loro feedback a determinare i servizi che il tuo hotel dovrà proporre, per una guest experience personalizzata e al di sopra delle aspettative 😉