Piccoli dettagli per un soggiorno indimenticabile

5 consigli per accogliere al meglio gli ospiti del tuo hotel

Per rendere unica e indimenticabile l’esperienza del cliente presso il tuo hotel sono sufficienti piccoli dettagli. In questo articolo ti proponiamo 5 utili consigli per conquistare i tuoi ospiti, già a partire dal check-in.

ospiti del tuo hotel

  • Omaggio di benvenuto

Un omaggio di benvenuto fa la differenza. Conquista sempre, influenza positivamente il giudizio degli ospiti e di conseguenza anche le loro recensioni sull’hotel. È sufficiente un cioccolatino lasciato sopra il letto della camera oppure un drink al momento dell’arrivo in hotel.

  • Personalizzare l’esperienza al check-in

Il check-in è una fase molto importante per quanto riguarda l’elaborazione del giudizio sull’hotel, perché la prima impressione influisce poi sulla soddisfazione complessiva del cliente. Non va quindi sottovalutato. Bisogna prestare una particolare attenzione all’ospite, stanco per via del lungo viaggio. È importante quindi utilizzare il giusto approccio interpretando per esempio il linguaggio del corpo. I dettagli fanno la differenza. Tutto lo staff, dal portiere al fattorino, dovrebbe chiamare l’ospite per nome a costo di sbirciare nella targhetta delle valigie.

  • Caffè, wi-fi e snack in omaggio

Al giorno d’oggi, gli ospiti devono poter utilizzare la connessione wi-fi dell’hotel non solo gratuitamente, ma anche liberamente. I clienti ormai si aspettano che il wi-fi sia presente in qualunque hotel e che sia veloce. Per impressionare positivamente i propri ospiti, è un buon consiglio mettere a loro disposizione un tablet dove, tra le altre cose, possano trovare informazioni dettagliate sulle attrattive del luogo. Tuttavia, ciò che influisce maggiormente il giudizio sull’hotel da parte degli ospiti sono piccoli servizi offerti gratuitamente, come il caffè, l’acqua e snack in omaggio, oltre il servizio in camera. Per far veramente colpo, si può anche pensare di offrire ai clienti biglietti omaggio per partecipare a qualche evento o concerto che si tiene sul territorio locale.

  • Servizi extra per famiglie

Chi viaggia in famiglia ha richieste ed esigenze particolari ed è compito dell’albergatore soddisfarle. Bisogna essere in grado di offrire servizi su misura: camere con letti a castello, culla in camera, noleggio gratuito di passeggini e altro ancora come, libri, videogiochi e protezioni per le prese di corrente. Bisogna saper soddisfare anche i più piccoli. A tal proposito è buona idea offrire ai bambini omaggi pensati appositamente per loro, oltre a caramelle, album e matite, che sono sempre graditi.

  • Prezzi più bassi per camere più piccole

Quest’ultimo consiglio dovrebbe già essere adottato da tutti gli hotel. Eppure non è così. È bene applicare tariffe diverse per camere di diverse dimensioni. Così facendo, viene data la possibilità al cliente di decidere quale camera scegliere, in base alle dimensioni e al prezzo. Così nessun ospite del tuo hotel rimarrà insoddisfatto.

 

Per poter accogliere al meglio gli ospiti nel tuo hotel, devi prima attirarli e fare in modo che tra le varie alternative scelgano proprio te. Leggi allora l’articolo su come usare WhatsApp Business per hotel!